seguici :)
info@ilponticello.net     +39 0721 482607
Destinazione: Santa Maria di Leuca (LE)
Prenota!
image_pdfimage_print

Programma completo

Trekking itinerante da favola sulla costa adriatica salentina. Ci muoveremo col bagaglio trasportato a mezzo auto da Roca Vecchia toccando le località di Torre dell’Orso, Otranto e Punta Palascìa, Porto Badisco e Torre S. Emiliano, l’incantevole sentiero delle Cipolliane, tra il bianco abbagliante delle falesie e il blu del mare, per concludere il trekking a Santa Maria di Leuca, de Finibus Terrae. Ci lasceremo avvolgere dalla natura rigogliosa del Parco Naturale “Costa Otranto – Santa Maria di Leuca – Bosco di Tricase”, ambienti unici e suggestivi, ricchi di peculiarità botaniche, geologiche e storiche. Nel nostro cammino saremo guidati dalle Torri costiere che si susseguono ininterrottamente lungo il litorale, non perdendosi mai di vista le une con le altre: presenze amiche, oggi custodi della Natura strepitosa di questa terra. Procederemo su sentieri di terra rossa, tracce nascoste, tratturi antichi, alte falesie ma ci concederemo escursioni in barca per visitare le meravigliose grotte della costa di Castro, raggiungibili solo dal mare, che portano impresse testimonianze preistoriche e che regalano guglie, stalattiti e stalagmiti scolpite nel calcare, incredibili giochi di luce e suoni inconsueti. A Santa Maria di Leuca faremo invece un’escursione in barca per vedere dal mare le numerose grotte di questo lembo di terra. Ci attendono godibili soste al mare, beneficiando dell’estivo clima di giugno. E a sera, dopo il meritato relax, assaporeremo le delizie culinarie di questa terra: iniziando dai numerosi e gustosi antipasti dove da padrone la fanno le verdure, e proseguendo tra ricchie ‘ncannulate, orecchiette con le cime di rapa, pesce freschissimo, le purpette nelle loro innumerevoli versioni e i dolci con la pasta di mandorle, il famoso pasticciotto e moltissimi altri piatti della tradizione salentina che vi lasceremo scoprire con piacere.

1° giorno – Visita guidata della città di Lecce. Accompagnati da una guida turistica conosceremo l’arte barocca leccese girovagando tra le vie della città e fermandoci a gustare un buon pasticciotto, specialità locale. Sistemazione, cena a base di ricette tradizionali e pernotto in agriturismo a Roca Vecchia.

2° giorno – Tappa da Roca Vecchia per Frassanito: l’itinerario si sviluppa lungo la costa con scogliere frastagliate e bianche. L’itinerario inizia da Roca Vecchia, sito archeologico che conserva resti di antichi insediamenti messapici; si cammina in direzione di Torre dell’Orso dove ci accolgono una incantevole spiaggia e le “due sorelle”, scoglio simbolo della marina. Si prosegue verso Sant’Andrea con i suoi meravigliosi faraglioni e per Frassanito, percorrendo un tratto costellato di numerose calette di bianca sabbia circondate da una rigogliosa vegetazione. Degustazione di olio locale e cena a base di ricette tradizionali. Pernotto in agriturismo a Frassanito.

Principianti – Durata 5/6 h (incluse soste e bagni), Lunghezza 10 km; Dislivello 50 m

scarponiscarponi

3° giorno – Tappa da Frassanito per Otranto: si cammina inizialmente nella meravigliosa pineta dell’Alimini per proseguire calpestando la bianchissima sabbia della baia. La spiaggia si trasforma piano piano in bassa scogliera dove domina una vegetazione di macchia mediterranea. Si passa presso la baia dei Turchi famosa per lo sbarco della flotta che invase Otranto nel 1480. Si prosegue per campi coltivati raggiungendo Otranto. L’agriturismo ci regalerà un tranquillo relax alle spalle della famosa torre del Serpente, simbolo di Otranto. Presso la cittadina sarà possibile visitare la Cattedrale con il suo mosaico pavimentale e i resti degli 800 martiri. Cena a base di ricette tradizionali e pernotto in agriturismo a Otranto.

Principianti – Durata 6 h (incluse soste e bagni), Lunghezza 14 km; Dislivello 50 m

scarponiscarponi

4° giorno – Terza tappa da Otranto per Porto Badisco: si parte dall’agriturismo alla volta della cava di bauxite, famosa per i suoi vivaci colori. Si prosegue per la splendida baia dell’Orte per arrivare al Faro di Punta Palascìa, il punto più ad Est d’Italia. Da qui si prosegue visitando la masseria Cippano e Torre Sant’Emiliano. L’arrivo a Porto Badisco ci permetterà di conoscere alcune delle trasformazioni a livello geologico della regione. L’hotel ci accoglierà nella tranquilla marina di Badisco.  Cena a base di ricette tradizionali e pernotto in hotel a Porto Badisco.

Appassionati – Durata 6 h (incluse soste e bagni), Lunghezza 14 km; Dislivello 150 m

scarponiscarponiscarponi

5° giorno – Quarta tappa da Porto Badisco per Castro: si inizia lungo la costa ammirando panorami mozzafiato. Si risale verso l’entroterra per arrivare a Santa Cesarea e, fatta la visita alla cittadina famosa per le sorgenti termali, itinerario in barca in direzione di Castro per visitare le grotte marine che ne animano la costa. Finita la visita alla grotta della Zinzulusa si raggiunge l’alloggio, un B&B con una meravigliosa vista sul mare. I più mattinieri potranno godere dei colori rossi dell’alba. Cena a base di ricette tradizionali e pernotto in B&B a Castro.

Principianti/Appassionati – Durata 3 h (incluse soste), Lunghezza 8 km; Dislivello 200 m

scarponiscarponi

6° giorno – Trasferimento in auto da Castro per Novaglie. Trekking da Novaglie per Santa Maria di Leuca, magnificoitinerario percorrendo uno dei sentieri più famosi del Salento: il sentiero delle Cipolliane. Si cammina tra terrazzamenti, mantagnate (ripari per le colture) e pajare (tipiche costruzioni rurali in pietra a secco) per raggiungere le grotte delle Cipolliane che regalano emozioni uniche. Visitato il fiordo più importante del Salento, si prosegue per l’antico canalone del Ciolo fino ad arrivare alla cittadina di Gagliano del Capo. Da qui tra campi coltivati, attraversando la meravigliosa campagna del capo, si giunge a Santa Maria di Leuca, ultimo lembo di terra della regione. Ci accoglie un piacevole agriturismo e la deliziosa cucina del ristorante affacciato su Punta Ristola, la punta più a sud del Salento. Pernotto in agriturismo a Santa Maria di Leuca.

Appassionati – Durata 6 h (incluse soste e bagni), Lunghezza 12 km; Dislivello 100 m

scarponiscarponiscarponi

7° giorno – In mattinata visita in barca alle grotte lungo il litorale del tacco. Sceglieremo la costa ionica o adriatica a seconda dei venti dominanti. Rientro a Leuca e trasferimento con pulmino a Lecce. Termine dei nostri servizi.

N.B. L’ordine delle attività ed il loro contenuto possono subire variazioni a discrezione delle guide in funzione della sicurezza e della buona riuscita delle stesse qualora le guide lo ritengano necessario.

Informazioni Pacchetto

Quota per iscrizioni entro il 1 Maggio 795 €
Quota per iscrizioni dopo il 1 Maggio 825 €
Deposito al momento dell’iscrizione 150 € (IBAN http://www.ilponticello.net/contact/)
Saldo finale della quota: 30 gg prima della partenza
Numero minimo di partecipanti: 7 iscritti

Informazioni e iscrizioni: sede +39 0721 482607 cell. 3387145465 email pietro@ilponticello.net

In collaborazione con Rupicapra
rupicapra

Dettagli sulla sistemazione: coloro che viaggiano da soli o i partecipanti in piccoli gruppi in presenza di camere non esclusive o camerate sono abbinati in stanza con altri partecipanti. Tuttavia, è possibile richiedere la sistemazione in camera singola, che verrà assegnata previa disponibilità e al pagamento del supplemento indicato.
Cassa comune: a copertura dei trasporti locali e di ingressi a siti a pagamento è prevista la costituzione di una cassa comune di 25 €.
Allergie e regimi alimentari particolari: non dimenticate di segnalarci al momento della prenotazione le vostre esigenze alimentari. Richieste dell’ultima ora potrebbero non essere accettate. Tenete conto inoltre che spesso è difficile reperire alimenti particolari (p.e. senza glutine), e per questo vi raccomandiamo di portare con voi tali alimenti. Come sempre faremo del nostro meglio per venire incontro alle vostre esigenze.
Prima di partire: viaggiare con noi significa anche condividere i nostri Valori.
Livello di preparazione fisica: il vostro è adeguato a questo viaggio? Leggete il nostro Codice Difficoltà

la Quota comprende:

  • Sistemazione in pensione in camere doppie, triple o quadruple, bagno privato;
  • Trekking guidati tra le meraviglie del Salento;
  • Accompagnatore di Media Montagna al seguito;
  • Trattamento di mezza pensione (cena e colazione);
  • Degustazione di olio salentino in azienda agricola;
  • Guida turistica per la visita guidata di Lecce;
  • Trasporto bagagli tra le strutture;
  • Escursione in barca alle grotte di Castro;
  • Trasferimenti in pulmino indicati nel programma;
  • Assicurazione che include assistenza tecnica, spese mediche e bagaglio.

la Quota non comprende:

  • Trasporti da/per la località di ritrovo (Lecce);
  • Pranzi al sacco (acquistabili in loco) e bevande ai pasti;
  • Ingressi a siti a pagamento;
  • Assicurazioni facoltative o extra personali;
  • Quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

 

 

 

 

 

Copertura Assicurativa – Polizza Europassistance Viaggi Nostop Vacanze (nota informativa visionabile al seguente link)

Su richiesta sono attivabili – Assicurazione di Annullamento Viaggio (nota informativa visionabile al seguente link) e Assicurazione facoltativa integrativa

Condizioni Generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici visionabile al seguente link

Penali di recesso: – fino a 30 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 25% sull’importo totale

– recesso da 29 a 16 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 50% sull’importo totale

– recesso da 15 a 6 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 75% sull’importo totale

– recesso entro 5 giorni dall’inizio del viaggio: nessun rimborso.

Scheda Tecnica Agenzia Viaggi Il Ponticello Coop. a r.l.

Organizzazione Tecnica Il Ponticello Coop. a r.l., Strada della Chiusa 4/11, 61122 Pesaro (PU) – Telefono: 0721 482607 – Email: info@ilponticello.net – Sito web: www.ilponticello.net – C.F./P.IVA: 02442890410
Autorizzazione n° 83/2012 del 04/05/2012, Provincia di Pesaro e Urbino Polizza Resposabilità Civile Polizza n° 1505000670/E – Filo diretto Assicurazioni Spa
Direttore Tecnico: Dott. Federico Bassi – Periodo di validità del programma fino al 31 Dicembre 2017

Modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore – Paragrafo 12 Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici, visionabile a questo collegamento
Parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio – Paragrafo 8 Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici, visionabile a questo collegamento

Tesseramica: per informazioni clicca qui