seguici :)
info@ilponticello.net     +39 0721 482607
Destinazione: Montenegro
Prenota!
image_pdfimage_print

 Programma dettagliato

Sulla costa dalmata, oltre il Mar Adriatico, per scoprire un territorio aspro e affascinante: il Montenegro. Da sempre strategico per le sue insenature naturali, dove il mare riesce a farsi strada tra le montagne, si possono scoprire i più bei fiordi del Mediterraneo. Il nostro itinerario vedrà incontrarsi la tranquillità delle acque e l’imponenza delle alte cime. Dal Parco Nazionale del Monte Lovcen, custode di natura selvaggia e panorami mozzafiato ci muoveremo lungo l’antica via verso Kotor, sito indicato come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. E ancora ci attendono le impareggiabili suggestioni del Lago di Scutari, il Canyon di Mrtvica, le atmosfere della capitale Pogdorica e l’appartata baia di Budua. Si conclude il viaggio nella splendida Dubrovnik, la perla dell’Adriatico, con tappa alla parte antica della città (sito Patrimonio dell’Umanità) ed escursione sull’ameno isolotto di Lokrum.Un viaggio tra mare e montagna, per chi ama gli scarponi e ma non sa rinunciare al costume da bagno…

1° giorno – Arrivo al porto di Dubrovnik e trasferimento a Tivat per sistemazione in ostello. Si riparte dopo pranzo per raggiungere l’antico borgo di Gornja Lastva, risalente al XV secolo, da dove parte un antico sentiero di origine austroungarica che ci porterà fin sulla cima del Monte Vrmac. Il sentiero si fa strada tra tipiche casette di allevatori di bestiame fino a che si apre un panorama che spazia dalla vicina Tivat alle bocche di Kotor: la sensazione è quella di trovarsi su un’isola. Si prosegue verso un frantoio per una degustazione/cena con prodotti tipici. Pernotto in ostello in camere da 4/6 persone.

Principianti – Durata 4-5 h, Distanza 7 km, Dislivello 400 m

scarponiscarponi

2° giorno – Si raggiunge il Mausoleo di Niegosev situato sulla cime del Monte Lovcen: montagna sacra e simbolo per i montenegrini. Trekking lungo l’antica strada che collegava la parte centrale della regione alla Bocca di Cattaro (Kotor in montenegrino), si fa tappa alla Fortezza di San Giovanni, per un pranzo al sacco panoramico. Si prosegue verso Kotor, città fortificata che per secoli è stata teatro di diverse battaglie e colonia della Repubblica di Venezia, oggi patrimonio dell’Unesco. Lì ci attende una visita guidata della città, tra porte medievali, fossati e case in pietra bianca. Cena con musica folkloristica sul mare a Kotor e pernotto in ostello in camere da 4/6 persone.

Principianti – Durata 3-4 h, Distanza 8 km, Dislivello 250 m

scarponiscarponi
3° giorno – Escursione all’interno del Canyon Mrtvica, perla naturalistica del Montenegro. Tra sentieri scavati nella roccia e antichi ponti che attraversano il fiume, giungeremo a lidi nascosti dove, se le temperature ce lo permetteranno, ci aspetta un tuffo nell’acqua cristallina. Sulla via del ritorno si fa tappa a Pogdorica per una visita alla capitale del Montenegro. Cena a Sipcanic in cantine storiche situate all’interno di un ex-aeroporto sovietico. Pernotto in ostello in camere da 4/6 persone.

Principianti – Durata 3/4 h, Distanza 6 km Dislivello 250 m

scarponiscarponi

4° giorno – Escursione in barca all’interno del Parco Nazionale del Lago di Scutari, il più grande lago dei Balcani. Il posto ideale per vedere da vicino specie rare come il pellicano riccio o il cormorano pigmeo. Tra ninfee e paludi sorgono monasteri e villaggi di pescatori, testimoni del regno illirico. Cena presso ristorante tipico di Jezero. Pernotto in ostello in camere da 4/6 persone.

Principianti – Durata 5-6 h, Distanza 8 km

scarponiscarponi

5° giorno – Partendo dal piccolo borgo di Santo Stefano, risaliremo la cima del monte passando per i pascoli di Ogradenica e per il monastero di Dulijevo, ricco per i suoi dipinti e la sua storia. Si ridiscende verso la costa per raggiungere Budua, dove a bordo di una barchetta ci sposteremo verso una tranquilla spiaggia isolata dove ci aspetta una grigliata. Là sarà possibile rilassarsi e fare il bagno. Si ritorna a Budua per una visita guidata nella parte antica della città. Cena e pernotto in ostello in camere da 4/6 persone.

Principianti – Durata 5-6 h, Distanza 8 km

scarponiscarponi

6° giorno – Si riparte da Tivat per raggiungere Dubrovnik, sito patrimonio dell’Unesco. Dal porto antico della città ci imbarchiamo per raggiungere Lokrum, un isolotto a 700 m dalla costa, dichiarata riserva naturale, che ospita un castello, ex-monastero benedettino, un orto botanico con specie esotiche e un piccolo laghetto salato chiamato “Mar Morto”. Si ritorna al centro storico di Dubrovnik per una visita guidata nella città vecchia, tra bastioni medievali e palazzi neo-rinascimentali. Si riparte con traghetto per raggiungere Bari con attraversata notturna. Sbarco a Bari la mattina successiva e termine dei nostri servizi.

Principianti – Durata 5-6 h, Distanza 8 km

scarponiscarponi

N.B.: L’ordine delle attività ed il loro contenuto possono subire delle variazioni a discrezione delle guide in funzione di sicurezza e buona riuscita delle stesse, qualora circostanze particolari lo rendano necessario.

Punti di forza del viaggio

– le bocche di Cattaro, le insenature naturali sulla costa dalmata che creano il più spettacolare porto naturale del Mare Adriatico;
– spiagge con acque cristallina e montagne che si affacciano sul mare;
– le magnifiche Dubrovnik e Kotor, città fortificate Patrimonio dell’Unesco;
– la ricchezza biologica del Lago di Scutari;
– le relazioni umane che si instaurano grazie alla convivenza e ai pasti in comune;
l’alloggio in un accogliente ostello con spazi comuni per la musica e la convivialità.

Informazioni Pacchetto

Quota per iscrizioni entro il 15 Agosto €
Iscrizioni dopo il 15 Agosto €
Caparra al momento dell’iscrizione € (IBAN http://www.ilponticello.net/contact/)
Saldo finale della quota: 30 gg prima della partenza
Numero minimo di partecipanti: 7 iscritti

Informazioni ed iscrizioni: Telefono +39 0721 482607 Cell. +39 3200860382 Email luca@ilponticello.net

Clima mediterraneo sulla costa, continentale all’interno. Temperature tra 15° C e 25° C con alta variabilità meteorologica.
Disposizioni sanitarie: situazione sanitaria pubblica e privata discreta
Documenti ingresso: carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità
Moneta corrente: euro

Dettagli sulla sistemazione: coloro che viaggiano da soli o i partecipanti in piccoli gruppi in presenza di camere non esclusive o camerate sono abbinati in stanza con altri partecipanti. Tuttavia, è possibile richiedere la sistemazione in camera singola, che verrà assegnata previa disponibilità e al pagamento del supplemento indicato.
Cassa comune: a copertura dei trasporti locali e degli ingressi a musei e siti è prevista la costituzione di una cassa comune di 200 € circa.
Allergie e regimi alimentari particolari: non dimenticate di segnalarci al momento della prenotazione le vostre esigenze alimentari. Richieste dell’ultima ora potrebbero non essere accettate. Tenete conto inoltre che spesso è difficile reperire alimenti particolari (p.e. senza glutine), e per questo vi raccomandiamo di portare con voi tali alimenti. Come sempre faremo del nostro meglio per venire incontro alle vostre esigenze.
Prima di partire: viaggiare con noi significa anche condividere i nostri Valori.
Livello di preparazione fisica: il vostro è adeguato a questo viaggio? Leggete il nostro Codice Difficoltà

la Quota comprende:

  • Pernotto e colazione in ostello di Tivat;
  • Sistemazione in camerate da 4/6 persone;
  • Trasporto su mezzi da Dubrovnik a Tivat A/R;
  • Sei cene complete in ristorante;
  • Visita guidata del centro storico di Kotor, di Budua, di Pogdorica e Dubrovnik;
  • Gita in barca sul Lago di Scutari e sulla spiaggia di Budua;
  • Grigliata in spiaggia del 4° giorno;
  • Cestino con pranzo al sacco;
  • Escursioni guidate su Monte Lovcen e Canyon Mrtvica;
  • Traghetto ed escursione guidata sull’isola di Lokrum;
  • Guida naturalistica e accompagnatore dall’Italia;
  • Assicurazione assistenza tecnica e rimborso spese mediche.

la Quota non comprende:

  • Assicurazioni personali;
  • Spese di trasporto, mezzi privati da/per Bari;
  • Traghetto Bari-Dubrovnik A/R;
  • Extra di carattere personale;
  • Quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Copertura Assicurativa – Polizza Europassistance Viaggi Nostop Vacanze (nota informativa visionabile al seguente link)

Su richiesta sono attivabili – Assicurazione Annullamento Viaggio (nota informativa visionabile al seguente link) e Assicurazione integrativa

Condizioni Generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici visionabile al seguente link

Penali di recesso

– recesso fino a 30 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 25% sull’importo totale

– recesso da 29 a 16 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 50% sull’importo totale

– recesso da 15 a 6 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 75% sull’importo totale

– recesso entro 5 giorni dall’inizio del viaggio: nessun rimborso.

Le medesime somme dovranno essere corrisposte da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali d’espatrio.

Accompagnatore

Luca Dori
Guida Naturalistica
Guida AIGAE, Laureato in Ingegneria Ambientale e Scienze Geologiche. Esperto in tecniche di sopravvivenza. Appassionato di scienza e fisica della natura. Apicoltore e artigiano hobbista. Guida am. dal 2015

Scheda Tecnica Agenzia Viaggi Il Ponticello Coop. a r.l.

Organizzazione Tecnica Il Ponticello Coop. a r.l., Strada della Chiusa 4/11, 61122 Pesaro (PU) – Telefono: 0721 482607 – email: info@ilponticello.net – sito: www.ilponticello.net – C.F./P.IVA: 02442890410
Autorizzazione n° 83/2012 del 04/05/2012, Provincia di Pesaro e Urbino Polizza Resposabilità Civile Polizza n° 1505000670/E – Filo diretto Assicurazioni Spa
Direttore Tecnico Dott. Federico Bassi – Periodo di validità del programma fino al 31 Dicembre 2017

Modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore – Paragrafo 12 Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici, visionabile a questo link
Parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio – Paragrafo 8 Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici, visionabile a questo link