boschi Tag

Appennino Fabrianese, i sentieri del silenzio L’appennino Fabrianese racchiude le cime che alimentano il fiume Esino, uno dei grandi fiumi marchigiani, in una zona situata tra la catena appenninica umbro-marchigiana e la grande “Conca Camerte”, bacino pianeggiante che si estende da Fabriano a Camerino, racchiuso tra...

Foresta Demaniale delle Cesane, il giardino botanico del Montefeltro La Foresta Demaniale delle Cesane (648 m slm) è costituita da una serie di rilievi che si estendono per circa 20 km, formando un'estesa area verde interessante sotto il profilo paesaggistico e turistico. I suoi boschi si...

Valtiberina, terra d'arte [caption id="attachment_4470" align="alignleft" width="960"] vigna il ponticello[/caption] Chiusa ad Ovest dall’Alpe di Catenaia e ad Est dall’Alpe della Luna, la Valtiberina inizia in Romagna e si dispiega tra Toscana ed Umbria, in un territorio di grande interesse sotto molteplici aspetti. Lungo la piana scorre...

Parco Naturale del Monte Cucco, il ventre degli Appennini Nella dorsale appenninica Umbro-Marchigiana svetta il Monte Cucco (1.566 m.), una montagna dell'Umbria orientale, che segna il confine con le Marche. E' "il ventre degli Appennini" con un complesso sistema ipogeo, fenomeni di carsismo, acque sotterranee i...

La Majella, la Montagna Madre Il Parco Nazionale della Majella è uno dei tre parchi nazionali abruzzesi compresi tra le province dell'Aquila, Chieti e Pescara. La protagonista è la montagna, che è Madre e simbolo della fertilità della terra d'Abruzzo. Re della Majella è il Monte Amaro,...