Dolci colline e antichi borghi

Valle del Metauro, la piana del Ducato d'Urbino Il fiume Metauro, che da il nome all'omonima valle, deriva dalla fusione dei due rami sorgentizi principali che lo originano: il corso d'acqua Meta, che scende dal noto valico appenninico di Bocca Trabaria- 1.044 m s.l.m., e il torrente...

Valmarecchia, sinfonia di rocche e crinali Il Fiume Marecchia nasce dal Monte Zucca (m 1258) - rilievo che rientra nella parte più marginale e settentrionale della catena dell’Alpe della Luna - e confluisce, dopo un percorso di circa 90 Km in Adriatico in due rami di...

Valle del Foglia, le colline scolpite dall'acqua La valle del Foglia si estende dal Monte Sasso Aguzzo 980 m slm in cui il fiume ha sorgente per sfociare dopo un percorso di 90 Km nel mare Adriatico a Pesaro creando il Porto Canale della città. Questo...

Valle del Conca, il tesoro dei Malatesta La Valconca o valle del Conca è un'area geografica definita dal fiume Conca, che si estende sul territorio delle province di Rimini in Emilia-Romagna e di Pesaro- Urbino nelle Marche. Il Conca nasce dal Monte Carpegna a 1415 metri...

Valle del Cesano, terra di antiche tradizioni Situata nel cuore delle Marche, la Valle del Cesano prende il nome dal Fiume Cesano che nasce dal Monte Catria e sfocia tra Marotta e Senigallia in località Cesano. La natura carsica del suolo fa si che il Cesano,...

Colline Pesaresi, l'affascinante Toscana marchigiana Nell’affascinante entroterra pesarese troviamo una rete di percorsi e sentieri realizzati per valorizzare minuscoli paesi con secoli di storia cuciti addosso “le Vie dei Colli e dei Castelli”. Itinerari che si snodano attraverso strade vicinali dimenticate dal tempo, tra lavatoi abbandonati...

Castelli d'Arcevia, nove perle affacciate sui vigneti Sul territorio di Arcevia, tra splendide colline e montagne, si ergono ben nove castelli sorti dal XIII al XIV secolo: Avacelli, Castiglioni, Piticchio, Montale, Nidastore, Loretello, San Pietro in Musio, Palazzo, Caudino. Nove castelli, quasi raggruppati su un fazzoletto...

Monte Titano, il balcone dell'Adriatico Il Monte Titano (in romagnolo Mont Titén) è un rilievo montuoso che si eleva sino 739 m sul livello del mare; si tratta del principale rilievo della Repubblica di San Marino e, a causa della sua grande estensione, il suo nome...

Foresta Demaniale delle Cesane, il giardino botanico del Montefeltro La Foresta Demaniale delle Cesane (648 m slm) è costituita da una serie di rilievi che si estendono per circa 20 km, formando un'estesa area verde interessante sotto il profilo paesaggistico e turistico. I suoi boschi si...

Monti di Cingoli, il balcone delle Marche Il territorio di Cingoli si estende per circa 150 km² tra la valle del fiume Musone e la valle del Rio Laque. Si tratta di una zona alto-collinare, con rilievi costituenti la piega dell'Appennino umbro-marchigiano detta appunto piega di...