Aurora boreale in Islanda

cascate, fari e vulcani di Snaefellness, la penisola delle meraviglie
Islanda-viaggio
Dal 30 Ottobre 2022
al: 6 Novembre 2022
10 posti rimanenti
Livello di difficoltà 2
1645 € a persona
1595 € a persona
sconto fino al 15 Luglio 2022
Islanda-viaggio
Difficoltà 2

Aurora boreale in Islanda

Posti rimanenti: 10
Prezzo: 1645 € a persona
scontato fino al 2022-07-15
Prezzo: 1595 € (a persona)

Ti presentiamo il viaggio

AURORA BOREALE IN ISLANDA: CASCATE, FARI E VULCANI DI SNAEFELLNESS, LA PENISOLA DELLE MERAVIGLIE

€1595  a persona

Aurora boreale in Islanda: cascate, fari e vulcani di Snaefellness, la penisola delle meraviglie

Nell’autunno islandese il ritorno del buio notturno, porta con sè anche la magia dell’Aurora Boreale, che con i suoi molteplici colori dipinge il cielo artico come la tavolozza di un pittore. Oltre alle “Luci del Nord” ci attendono maestosi scenari e sconfinati paesaggi nella terra dei Vulcani. Ci muoveremo nella penisola di Snaefellness che racchiude le suggestioni dell’intera Islanda offrendo scenografiche scogliere a picco sul mare e monumentali fari, fragorose cascate, colonie di foche che si riscaldano al tiepido sole. Non mancheremo di ristorare animo e spirito nelle piscine termali e di ammirare come la natura dell’isola si intrecci alla sopravvivenza del popolo islandese grazie ad antiche conoscenze acquisite e trasmesse. Così conosceremo meglio l’Edredone, grande anatra marina, col suo prezioso piumino tuttora ricercato e raccolto per imbottire cuscini e materassi, o lo Squalo della Groenlandia, un tempo pregiata risorsa alimentare, la cui carne dev’essere soggetta ad un singolare trattamento prima di poter essere consumata. Ci attende un’incredibile varietà di paesaggi, colori, suggestioni ed emozioni indimenticabili di una terra in continuo mutamento, giovane ed impetuosa.

Punti di forza del viaggio

– le grandi attrazioni naturalistiche della penisola di Snaefellness;
– l’iconica Kirkjufell, la montagna che fa da sfondo della serie “Trono di Spade“;
– gli imponenti fari battuti dal vento e le alte scogliere a picco sul mare;
– la piscina termale di Lýsuhólslaug ricca di alghe verdi, un finale “bollente” davvero piacevole;
– i riposanti silenzi e lo spazio sconfinato della natura islandese;
– la facilità di osservazione della fauna marina e terreste.

Quota ridotta per iscrizioni entro il 15 Luglio!

Programma

1

 

Domenica 30 Ottobre

 

Ritrovo coi partecipanti e volo aereo da Linate LIN partenza la mattina per Keflavik KEF via Amsterdam AMS arrivo nel pomeriggio. Trasferimento lungo la Ring Road e pernotto in bungalow unici al mondo: ai piedi dei monti Esjan dormiremo in stilosi autobus riadattati a camere doppie e quadruple con grandi finestre da cui ammirare la vista sulle montagne e sul mare, bagni in comune.

 

2

 

Lunedì 31 Ottobre

 

Trasferimento in minibus per incontrare le meraviglie d’Islanda: trekking sul fiordo Hvalfjörður. Qui si trova la cascata Glymur, una delle più alte d’Islanda affacciata su una impressionante gola. A seguire faremo un tuffo nella storia dell'insediamento dell'isola da parte dei vichinghi e conosceremo il mondo delle saghe islandesi nell'imperdibile museo della colonizzazione. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade".

 

Appassionato ★★★☆
Durata 4 h, dislivello 250 m, lunghezza 7 km

 

3

 

Martedì 1 Novembre

 

Ci avvicineremo a Kirkjufell, la montagna più fotografata dell'isola, resa nota dalla serie il "Trono di spade" e la cui forma ricorda una chiesa per via dell'azione erosiva di ghiaccio e vento. Facile escursione per ammirare la cascata Kirkjufellsfoss e a seguire tappa alla spettacolare cascata di Bjarnafoss. Di qui, sosta fotografica alla Budakirkja iconica chiesa nera affacciata sul mare. Ci godremo le luci del tramonto dall'iconico faro Svörtuloft e dalle sue alte falesie che ospitano un'importante colonia di uccelli marini. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell. Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Turista ★☆☆☆
Durata 1 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 2 km

 

4

 

Mercoledì 2 Novembre

 

Escursione al cratere del "vulcano di fuoco", l'Eldborg col suo ripido cratere circolare e i suoi pinnacoli rocciosi. Tappa faunistica alla spiaggia Ytri Tunga per poter avvistare la curiosa Foca grigia che qui vive con circa 150 individui. A seguire visita guidata ad un'assoluta unicità islandese: il museo dedicato alla pesca e lavorazione dello Squalo della Groenlandia tradizionalmente consumato sull'isola e che necessita di una elaborata preparazione. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade". Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 2 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 6 km

 

5

 

Giovedì 3 Novembre

 

Spostamento in auto verso Stykkishólmur, piccolo paese in cui è stata girata una scena del film "I sogni segreti di Walter Mitty" e di qui tappa al suggestivo faro dell'isola di Súgandisey. A seguire conosceremo un'altra eccezionale testimonianza di stretta connessione tra uomo e natura tipico dell'Islanda: visita guidata al Centro espositivo sull'Edredone, grande anatra marina che è nota per avere il piumino più soffice e prezioso al mondo. Qui vedremo come questo materiale viene raccolto, lavorato e trasformato. Vedremo come gli abitanti delle fattorie islandesi assicurano alla specie un sito confortevole e sicuro dove riprodursi e poter tornare ogni anno e da cui raccogliere il pregiato piumino. A seguire trasferimento alla gola Rauðfeldsgjá, una splendida forra che ospita una cascata al suo interno. Le emozioni proseguono con l'escursione costiera da Arnastapi per Gatklettur con le sue spettacolari colonne e archi di basalto sui quali si infrangono onde dell'oceano. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade". Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 3 h, Dislivello 150 m, Lunghezza 8 km

 

6

 

Venerdì 4 Novembre

 

Tappa fotografica e discesa alle magnifiche spiagge nere di Djupalonssandur. Visita guidata all'interessante grotta Vatnshellir, profonda cavità lavica che ci permetterà di immergerci nelle viscere vulcaniche d'Islanda. A seguire ammireremo le pareti a strapiombo sull'oceano e i pinnacoli di Londrangar fino a raggiungere il suggestivo faro di Malarrif. E, per chiudere la giornata, sosta termale al Lýsuhólslaug per godere dell'acqua geotermale ricca di minerali e di alghe del genere Chlorellache conferiscono il tipico colore. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade". Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 3 h, Dislivello 200 m, Lunghezza 7 km

 

7

 

Sabato 5 Novembre

 

Ascesa facile e di grande impatto emotivo al vulcano Grabrok. Si tratta di tre crateri formatisi 3400 anni fa durante un'eruzione fissurale e che hanno dato vita al campo di lava Grabrokarhraun.

 

Turista ★☆☆☆
Durata 1 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 1 km

 

Trasferimento per Grindavik ed escursione dedicata ad un'esperienza davvero unica: ammirare da vicino il vulcano Fagradalsfjall, protagonista della favolosa eruzione del 2021. Avvicineremo il fronte di lava e potremo percepire il calore di questa terra inquieta e spettacolare. Possibilità di cena conclusiva nella capitale Reykjavik. Pernotto in B&B di Keflavik in camere doppie con bagno in comune.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 3 h, Dislivello 200 m, Lunghezza 7 km

 

8

 

Domenica 6 Novembre

 

Volo aereo da Keflavik KEF per Linate LIT via Stoccolma ARN e arrivo nel pomeriggio. Termine dei nostri servizi.

Costi

La tua guida

Aurora boreale in Islanda
Pietro Spadoni

Responsab. Organizzativo

Laureato in Scienze Ambientali. Master di I Livello. Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggio. Accompagnatore turistico e Guida di MTB. Esperto in ornitologia, gestione aree protette. Lingue – Inglese, Francese Guida GAE dal 2005.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Ti presentiamo il viaggio

AURORA BOREALE IN ISLANDA: CASCATE, FARI E VULCANI DI SNAEFELLNESS, LA PENISOLA DELLE MERAVIGLIE

€1595  a persona

Aurora boreale in Islanda: cascate, fari e vulcani di Snaefellness, la penisola delle meraviglie

Nell’autunno islandese il ritorno del buio notturno, porta con sè anche la magia dell’Aurora Boreale, che con i suoi molteplici colori dipinge il cielo artico come la tavolozza di un pittore. Oltre alle “Luci del Nord” ci attendono maestosi scenari e sconfinati paesaggi nella terra dei Vulcani. Ci muoveremo nella penisola di Snaefellness che racchiude le suggestioni dell’intera Islanda offrendo scenografiche scogliere a picco sul mare e monumentali fari, fragorose cascate, colonie di foche che si riscaldano al tiepido sole. Non mancheremo di ristorare animo e spirito nelle piscine termali e di ammirare come la natura dell’isola si intrecci alla sopravvivenza del popolo islandese grazie ad antiche conoscenze acquisite e trasmesse. Così conosceremo meglio l’Edredone, grande anatra marina, col suo prezioso piumino tuttora ricercato e raccolto per imbottire cuscini e materassi, o lo Squalo della Groenlandia, un tempo pregiata risorsa alimentare, la cui carne dev’essere soggetta ad un singolare trattamento prima di poter essere consumata. Ci attende un’incredibile varietà di paesaggi, colori, suggestioni ed emozioni indimenticabili di una terra in continuo mutamento, giovane ed impetuosa.

Punti di forza del viaggio

– le grandi attrazioni naturalistiche della penisola di Snaefellness;
– l’iconica Kirkjufell, la montagna che fa da sfondo della serie “Trono di Spade“;
– gli imponenti fari battuti dal vento e le alte scogliere a picco sul mare;
– la piscina termale di Lýsuhólslaug ricca di alghe verdi, un finale “bollente” davvero piacevole;
– i riposanti silenzi e lo spazio sconfinato della natura islandese;
– la facilità di osservazione della fauna marina e terreste.

Quota ridotta per iscrizioni entro il 15 Luglio!

Programma

1

 

Domenica 30 Ottobre

 

Ritrovo coi partecipanti e volo aereo da Linate LIN partenza la mattina per Keflavik KEF via Amsterdam AMS arrivo nel pomeriggio. Trasferimento lungo la Ring Road e pernotto in bungalow unici al mondo: ai piedi dei monti Esjan dormiremo in stilosi autobus riadattati a camere doppie e quadruple con grandi finestre da cui ammirare la vista sulle montagne e sul mare, bagni in comune.

 

2

 

Lunedì 31 Ottobre

 

Trasferimento in minibus per incontrare le meraviglie d’Islanda: trekking sul fiordo Hvalfjörður. Qui si trova la cascata Glymur, una delle più alte d’Islanda affacciata su una impressionante gola. A seguire faremo un tuffo nella storia dell'insediamento dell'isola da parte dei vichinghi e conosceremo il mondo delle saghe islandesi nell'imperdibile museo della colonizzazione. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade".

 

Appassionato ★★★☆
Durata 4 h, dislivello 250 m, lunghezza 7 km

 

3

 

Martedì 1 Novembre

 

Ci avvicineremo a Kirkjufell, la montagna più fotografata dell'isola, resa nota dalla serie il "Trono di spade" e la cui forma ricorda una chiesa per via dell'azione erosiva di ghiaccio e vento. Facile escursione per ammirare la cascata Kirkjufellsfoss e a seguire tappa alla spettacolare cascata di Bjarnafoss. Di qui, sosta fotografica alla Budakirkja iconica chiesa nera affacciata sul mare. Ci godremo le luci del tramonto dall'iconico faro Svörtuloft e dalle sue alte falesie che ospitano un'importante colonia di uccelli marini. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell. Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Turista ★☆☆☆
Durata 1 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 2 km

 

4

 

Mercoledì 2 Novembre

 

Escursione al cratere del "vulcano di fuoco", l'Eldborg col suo ripido cratere circolare e i suoi pinnacoli rocciosi. Tappa faunistica alla spiaggia Ytri Tunga per poter avvistare la curiosa Foca grigia che qui vive con circa 150 individui. A seguire visita guidata ad un'assoluta unicità islandese: il museo dedicato alla pesca e lavorazione dello Squalo della Groenlandia tradizionalmente consumato sull'isola e che necessita di una elaborata preparazione. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade". Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 2 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 6 km

 

5

 

Giovedì 3 Novembre

 

Spostamento in auto verso Stykkishólmur, piccolo paese in cui è stata girata una scena del film "I sogni segreti di Walter Mitty" e di qui tappa al suggestivo faro dell'isola di Súgandisey. A seguire conosceremo un'altra eccezionale testimonianza di stretta connessione tra uomo e natura tipico dell'Islanda: visita guidata al Centro espositivo sull'Edredone, grande anatra marina che è nota per avere il piumino più soffice e prezioso al mondo. Qui vedremo come questo materiale viene raccolto, lavorato e trasformato. Vedremo come gli abitanti delle fattorie islandesi assicurano alla specie un sito confortevole e sicuro dove riprodursi e poter tornare ogni anno e da cui raccogliere il pregiato piumino. A seguire trasferimento alla gola Rauðfeldsgjá, una splendida forra che ospita una cascata al suo interno. Le emozioni proseguono con l'escursione costiera da Arnastapi per Gatklettur con le sue spettacolari colonne e archi di basalto sui quali si infrangono onde dell'oceano. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade". Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 3 h, Dislivello 150 m, Lunghezza 8 km

 

6

 

Venerdì 4 Novembre

 

Tappa fotografica e discesa alle magnifiche spiagge nere di Djupalonssandur. Visita guidata all'interessante grotta Vatnshellir, profonda cavità lavica che ci permetterà di immergerci nelle viscere vulcaniche d'Islanda. A seguire ammireremo le pareti a strapiombo sull'oceano e i pinnacoli di Londrangar fino a raggiungere il suggestivo faro di Malarrif. E, per chiudere la giornata, sosta termale al Lýsuhólslaug per godere dell'acqua geotermale ricca di minerali e di alghe del genere Chlorellache conferiscono il tipico colore. Pernotto in confortevole guesthouse in camere doppie con vista sull'iconica Kirkjufell, la montagna della serie "Trono di Spade". Passeggiata serale alla ricerca dell'Aurora boreale.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 3 h, Dislivello 200 m, Lunghezza 7 km

 

7

 

Sabato 5 Novembre

 

Ascesa facile e di grande impatto emotivo al vulcano Grabrok. Si tratta di tre crateri formatisi 3400 anni fa durante un'eruzione fissurale e che hanno dato vita al campo di lava Grabrokarhraun.

 

Turista ★☆☆☆
Durata 1 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 1 km

 

Trasferimento per Grindavik ed escursione dedicata ad un'esperienza davvero unica: ammirare da vicino il vulcano Fagradalsfjall, protagonista della favolosa eruzione del 2021. Avvicineremo il fronte di lava e potremo percepire il calore di questa terra inquieta e spettacolare. Possibilità di cena conclusiva nella capitale Reykjavik. Pernotto in B&B di Keflavik in camere doppie con bagno in comune.

 

Principianti ★★☆☆
Durata 3 h, Dislivello 200 m, Lunghezza 7 km

 

8

 

Domenica 6 Novembre

 

Volo aereo da Keflavik KEF per Linate LIT via Stoccolma ARN e arrivo nel pomeriggio. Termine dei nostri servizi.

Costi

Scarica PDF del viaggio

La tua guida

Aurora boreale in Islanda
Pietro Spadoni

Responsab. Organizzativo

Laureato in Scienze Ambientali. Master di I Livello. Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggio. Accompagnatore turistico e Guida di MTB. Esperto in ornitologia, gestione aree protette. Lingue – Inglese, Francese Guida GAE dal 2005.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Altri viaggi che possono interessarti