Il cammino del Grande Anello dei Sibillini

Il versante fiorito
Italia-viaggio
Dal 18 Giugno 2022
al: 19 Giugno 2022
posti rimanenti
Livello di difficoltà 3
175 € a persona
195 € a persona
sconto fino al 1 Maggio 2022
Italia-viaggio
Difficoltà 3

Il cammino del Grande Anello dei Sibillini

Arquata del Tronto - Mostra sulla mappa
Prezzo: 175 € a persona
scontato fino al 2022-05-01
Prezzo: 195 € (a persona)

Ti presentiamo il viaggio

Il cammino del Grande Anello dei Sibillini: il versante fiorito

Il Grande Anello dei Sibillini è un trekking di circa 124 km che percorre ad anello l’intera area del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. E’ nostra intenzione farlo tutto in questo 2022, dividendolo in weekend per permettere a tutti di percorrerlo nella sua interezza o solo in una parte. In questo secondo tratto del cammino percorreremo i sentieri del versante ascolano del Parco, accompagnati per gran parte del tragitto dalla maestosa mole del Monte Vettore, la vetta più alta dei Sibillini. Partiremo dalla piccola chiesa Santa Maria in Casalicchio nel comune di Montemonaco e percorrendo il “Sentiero dei Mietitori”, storico tracciato che in passato costituiva una delle più importanti vie di comunicazione dell’alto Piceno, arriveremo ad ammirare uno dei luoghi più conosciuti e frequentati dei Sibillini, le Piane di Castelluccio. Praterie fiorite, boschi di faggi, antiche pievi rurali, piccoli borghi, maestose pareti rocciose e splendide vallate: tutto questo in uno dei tratti più panoramici del Grande Anello dei Sibillini. I bagagli viaggeranno in auto, i viandanti potranno così godersi appieno il cammino col minimo peso nello zaino.

Quota ridotta per iscrizioni entro il 1 Maggio!

Numero massimo: 14 partecipanti

Programma

1

Sabato 18 Giugno

 

Da Santa Maria in Casalicchio (Montemonaco) a Rifugio Mezzi Litri (Arquata del Tronto) -  Dalla piccola frazione di Tofe di Montemonaco saliremo verso il borgo di Altino da dove prende il via l’antico Sentiero dei Mietitori. Ripercorreremo i passi di viandanti, pastori e braccianti agricoli che in passato utilizzavano questa via per andare a prestare la manodopera durante la mietitura o per raggiungere l’Umbria ed il Lazio. Un sentiero molto panoramico che ci condurrà verso una delle chiese simbolo dei Monti Sibillini, Santa Maria in Pantano, gioiello storico e artistico ora purtroppo danneggiato dal terremoto. A fare da sfondo, lo spettacolare versante orientale del Monte Vettore che ci accompagnerà fino al Rifugio dei Mezzi Litri dove pernotteremo in camere da tre e camerate da sei persone con bagni in comune e doccia calda. Qui ci attende una ottima cena davanti al camino a base di prodotti locali e ricette tradizionali.

Montanari ★★★★

Cammin0 7/8 h, Distanza 17 km, Dislivello ↑950 m ↓400 m

 

 

2

Domenica 19 Giugno

 

Dal Rifugio dei Mezzi Litri (Arquata del Tronto) al Valico di Castelluccio di Norcia (Montemonaco) - Colazione in rifugio. Dal Rifugio dei Mezzi Litri proseguiremo verso Forca di Presta, valico che si trova al confine tra Marche e Umbria e porta d’ingresso orientale alle Piane di Castelluccio. Da lì prenderemo una comoda carrareccia fino al Rifugio Belvedere, splendido balcone panoramico sui vicini Monti della Laga. Proseguiremo poi attraversando bellissime faggete, come quella della Macchia Cavaliera, fino a giungere al valico di Castelluccio di Norcia da dove si può ammirare una delle più belle visuali sul Pian Grande. Termine dei nostri servizi.

Appassionati ★★★☆

Cammin0 5/6 h, Distanza 14 km, Dislivello ↑450 m ↓300 m

Costi

La tua guida

Il cammino del Grande Anello dei Sibillini
Luca Marcantonelli

Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari, Guida Ambientale Escursionistica dal 2018 e Guida del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Nel 2015 ha partecipato all’ideazione e realizzazione del cammino “Alta Via delle Marche”. È coautore di due guide escursionistiche pubblicate dalla Iter Edizioni: “A piedi sull’alta Via delle Marche” e “Umbria a piedi”. Fa parte del blog “Con in faccia un po’ di sole” ed è socio fondatore de “La Sibilla Società Cooperativa” che si occupa prevalentemente di escursionismo ed attività outdoor.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Ti presentiamo il viaggio

Il cammino del Grande Anello dei Sibillini: il versante fiorito

Il Grande Anello dei Sibillini è un trekking di circa 124 km che percorre ad anello l’intera area del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. E’ nostra intenzione farlo tutto in questo 2022, dividendolo in weekend per permettere a tutti di percorrerlo nella sua interezza o solo in una parte. In questo secondo tratto del cammino percorreremo i sentieri del versante ascolano del Parco, accompagnati per gran parte del tragitto dalla maestosa mole del Monte Vettore, la vetta più alta dei Sibillini. Partiremo dalla piccola chiesa Santa Maria in Casalicchio nel comune di Montemonaco e percorrendo il “Sentiero dei Mietitori”, storico tracciato che in passato costituiva una delle più importanti vie di comunicazione dell’alto Piceno, arriveremo ad ammirare uno dei luoghi più conosciuti e frequentati dei Sibillini, le Piane di Castelluccio. Praterie fiorite, boschi di faggi, antiche pievi rurali, piccoli borghi, maestose pareti rocciose e splendide vallate: tutto questo in uno dei tratti più panoramici del Grande Anello dei Sibillini. I bagagli viaggeranno in auto, i viandanti potranno così godersi appieno il cammino col minimo peso nello zaino.

Quota ridotta per iscrizioni entro il 1 Maggio!

Numero massimo: 14 partecipanti

Programma

1

Sabato 18 Giugno

 

Da Santa Maria in Casalicchio (Montemonaco) a Rifugio Mezzi Litri (Arquata del Tronto) -  Dalla piccola frazione di Tofe di Montemonaco saliremo verso il borgo di Altino da dove prende il via l’antico Sentiero dei Mietitori. Ripercorreremo i passi di viandanti, pastori e braccianti agricoli che in passato utilizzavano questa via per andare a prestare la manodopera durante la mietitura o per raggiungere l’Umbria ed il Lazio. Un sentiero molto panoramico che ci condurrà verso una delle chiese simbolo dei Monti Sibillini, Santa Maria in Pantano, gioiello storico e artistico ora purtroppo danneggiato dal terremoto. A fare da sfondo, lo spettacolare versante orientale del Monte Vettore che ci accompagnerà fino al Rifugio dei Mezzi Litri dove pernotteremo in camere da tre e camerate da sei persone con bagni in comune e doccia calda. Qui ci attende una ottima cena davanti al camino a base di prodotti locali e ricette tradizionali.

Montanari ★★★★

Cammin0 7/8 h, Distanza 17 km, Dislivello ↑950 m ↓400 m

 

 

2

Domenica 19 Giugno

 

Dal Rifugio dei Mezzi Litri (Arquata del Tronto) al Valico di Castelluccio di Norcia (Montemonaco) - Colazione in rifugio. Dal Rifugio dei Mezzi Litri proseguiremo verso Forca di Presta, valico che si trova al confine tra Marche e Umbria e porta d’ingresso orientale alle Piane di Castelluccio. Da lì prenderemo una comoda carrareccia fino al Rifugio Belvedere, splendido balcone panoramico sui vicini Monti della Laga. Proseguiremo poi attraversando bellissime faggete, come quella della Macchia Cavaliera, fino a giungere al valico di Castelluccio di Norcia da dove si può ammirare una delle più belle visuali sul Pian Grande. Termine dei nostri servizi.

Appassionati ★★★☆

Cammin0 5/6 h, Distanza 14 km, Dislivello ↑450 m ↓300 m

Costi

Scarica PDF del viaggio

La tua guida

Il cammino del Grande Anello dei Sibillini
Luca Marcantonelli

Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari, Guida Ambientale Escursionistica dal 2018 e Guida del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Nel 2015 ha partecipato all’ideazione e realizzazione del cammino “Alta Via delle Marche”. È coautore di due guide escursionistiche pubblicate dalla Iter Edizioni: “A piedi sull’alta Via delle Marche” e “Umbria a piedi”. Fa parte del blog “Con in faccia un po’ di sole” ed è socio fondatore de “La Sibilla Società Cooperativa” che si occupa prevalentemente di escursionismo ed attività outdoor.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Altri viaggi che possono interessarti