Costa dei trabocchi

Incredibile viaggio nello spazio e nel tempo
Italia-viaggio
Dal 21 Maggio 2022
al: 22 Maggio 2022
10 posti rimanenti
Livello di difficoltà 2
200 € a persona
Italia-viaggio
Difficoltà 2

Costa dei trabocchi

Costa abruzzese - Mostra sulla mappa
Posti rimanenti: 10
Prezzo: 200 € (a persona)

Ti presentiamo il viaggio

Esperienze tra litorali rocciosi, toccando l’Abbazia millenaria, le dune sabbiose e la cantina di Montepulciano

Viaggio a piedi guidato a ritroso nel tempo in una costa affascinante ed unica nel suo genere, un paesaggio di mare, sabbia, rocce e strane ed antiche macchine da pesca: i Trabocchi. Passeggeremo in riva al mare tra litorali rocciosi e le spiagge della Riserva Naturale di Punta Aderci e ceneremo in un autentico trabocco, sospesi sulle onde e nel tempo, affacciati sul mare in uno dei tratti di costa fra i più suggestivi dell’Abruzzo, un luogo magico per un’esperienza senza eguali! Visiteremo l’abbazia romanica di San Giovanni in Venere con la sua incredibile vista sul Golfo di Venere e, nel cuore pulsante del Montepulciano d’Abruzzo, non potremo rinunciare a degustare gli straordinari vini che scaturiscono da questa terra, in una cantina di pregio…

Programma

1

1° Giorno - Sabato 21 Maggio

Ritrovo Stazione di Fossacesia Marina (CH) h 10,30. Ci dirigiamo tra i comuni di Fossacesia e San Vito Chietino, per un’escursione lungo uno dei tratti più affascinanti della Costa dei Trabocchi, un’alternarsi di coste rocciose e spiagge sassose reso unico dalle strane forme di queste antiche macchine da pesca sospese sul mare. Terminata l’escursione, ci attende la visita all’abbazia romanica di San Giovanni in Venere e la sua incredibile vista sul Golfo di Venere, che ne fanno uno dei luoghi più belli e visitati d’Abruzzo. Concluderemo la giornata con cena a base di pesce dell'Adriatico all'interno di uno scenografico trabocco a palafitta sul mare, sospeso in uno dei tratti più suggestivi della costa adriatica, un luogo unico per un’esperienza senza eguali! Pernotto in hotel situato nel grazioso centro di Vasto in camere doppie e matrimoniali con bagno privato.

Principianti ★★☆☆
Durata: 3/4 h; Distanza 10 km; Dislivello 50 m

2

2° Giorno - Domenica 22 Maggio
Colazione e spostamento alla splendida Punta Penna, per l’escursione nella preziosa Riserva Naturale di Punta Aderci che tutela un tratto della Costa dei Trabocchi quasi incontaminato, in cui si mescolano vegetazione mediterranea, ampie spiagge di sabbia, antichi trabocchi, punte rocciose e in cui il verde dei campi coltivati si tuffa nel blu del mare Adriatico. Terminata l’escursione, saluteremo l’Abruzzo con una degustazione di vini in una piccola azienda agricola, alla scoperta di uno dei tesori eno-gastronomici della regione: il pregiato Montepulciano. Conclusione dell'itinerario h 16 circa e termine dei nostri servizi.

Turisti ★★☆☆
Durata: 3 h; Distanza 7 km; Dislivello 50 mm

Costi

La tua guida

Costa dei trabocchi
Maurizio Fusari

Guida Naturalistica

Guida del Parco Nazionale dei Sibillini. Laureato in Scienze Naturali, ornitologo e faunista, ha partecipato alla redazione di studi scientifici e atlanti di distribuzione della fauna delle Marche. Accompagnatore Turistico. Guida GAE dal 1998

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Ti presentiamo il viaggio

Esperienze tra litorali rocciosi, toccando l’Abbazia millenaria, le dune sabbiose e la cantina di Montepulciano

Viaggio a piedi guidato a ritroso nel tempo in una costa affascinante ed unica nel suo genere, un paesaggio di mare, sabbia, rocce e strane ed antiche macchine da pesca: i Trabocchi. Passeggeremo in riva al mare tra litorali rocciosi e le spiagge della Riserva Naturale di Punta Aderci e ceneremo in un autentico trabocco, sospesi sulle onde e nel tempo, affacciati sul mare in uno dei tratti di costa fra i più suggestivi dell’Abruzzo, un luogo magico per un’esperienza senza eguali! Visiteremo l’abbazia romanica di San Giovanni in Venere con la sua incredibile vista sul Golfo di Venere e, nel cuore pulsante del Montepulciano d’Abruzzo, non potremo rinunciare a degustare gli straordinari vini che scaturiscono da questa terra, in una cantina di pregio…

Programma

1

1° Giorno - Sabato 21 Maggio

Ritrovo Stazione di Fossacesia Marina (CH) h 10,30. Ci dirigiamo tra i comuni di Fossacesia e San Vito Chietino, per un’escursione lungo uno dei tratti più affascinanti della Costa dei Trabocchi, un’alternarsi di coste rocciose e spiagge sassose reso unico dalle strane forme di queste antiche macchine da pesca sospese sul mare. Terminata l’escursione, ci attende la visita all’abbazia romanica di San Giovanni in Venere e la sua incredibile vista sul Golfo di Venere, che ne fanno uno dei luoghi più belli e visitati d’Abruzzo. Concluderemo la giornata con cena a base di pesce dell'Adriatico all'interno di uno scenografico trabocco a palafitta sul mare, sospeso in uno dei tratti più suggestivi della costa adriatica, un luogo unico per un’esperienza senza eguali! Pernotto in hotel situato nel grazioso centro di Vasto in camere doppie e matrimoniali con bagno privato.

Principianti ★★☆☆
Durata: 3/4 h; Distanza 10 km; Dislivello 50 m

2

2° Giorno - Domenica 22 Maggio
Colazione e spostamento alla splendida Punta Penna, per l’escursione nella preziosa Riserva Naturale di Punta Aderci che tutela un tratto della Costa dei Trabocchi quasi incontaminato, in cui si mescolano vegetazione mediterranea, ampie spiagge di sabbia, antichi trabocchi, punte rocciose e in cui il verde dei campi coltivati si tuffa nel blu del mare Adriatico. Terminata l’escursione, saluteremo l’Abruzzo con una degustazione di vini in una piccola azienda agricola, alla scoperta di uno dei tesori eno-gastronomici della regione: il pregiato Montepulciano. Conclusione dell'itinerario h 16 circa e termine dei nostri servizi.

Turisti ★★☆☆
Durata: 3 h; Distanza 7 km; Dislivello 50 mm

Costi

Scarica PDF del viaggio

La tua guida

Costa dei trabocchi
Maurizio Fusari

Guida Naturalistica

Guida del Parco Nazionale dei Sibillini. Laureato in Scienze Naturali, ornitologo e faunista, ha partecipato alla redazione di studi scientifici e atlanti di distribuzione della fauna delle Marche. Accompagnatore Turistico. Guida GAE dal 1998

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Altri viaggi che possono interessarti