Il Parco Nazionale del Pollino abbraccia il Mar Tirreno

rafting, grotte e pini loricati
Italia-viaggio
Dal 16 Agosto 2022
al: 21 Agosto 2022
posti rimanenti
Livello di difficoltà 2
785 € a persona
745 € a persona
sconto fino al 1 Giugno 2022
Italia-viaggio
Difficoltà 2

Il Parco Nazionale del Pollino abbraccia il Mar Tirreno

Orsomarso - Mostra sulla mappa
Prezzo: 785 € a persona
scontato fino al 2022-06-01
Prezzo: 745 € (a persona)

Ti presentiamo il viaggio

Il Parco Nazionale del Pollino abbraccia il Mar Tirreno: rafting, grotte marine e Pini loricati

Desideri un viaggio estivo che ti permetta di assaporare sia il contatto con il mare che quello con i boschi e l’alta quota? Questa proposta nella Costa dei Cedri, alle pendici del Parco Nazionale del Pollino, è proprio ciò che fa per te! Saranno giornate in cui potremo stenderci al sole e immergerci in acque cristalline, così come inoltrarci in antichissime foreste, visitando piccoli borghi abbarbicati su montagne dal fascino primordiale. Conosceremo tradizioni popolari e culture millenarie che hanno trovato rifugio in questo angolo di Calabria tanto selvaggio quanto, al tempo stesso, ospitale. E sarà anche l’occasione per misurarci con un adrenalinico rafting lungo il corso del Lao, non prima di aver ammirato il bos primigenius nella Grotta del Romito,suggestiva testimonianza rupestre del Paleolitico. Scrutare l’orizzonte blu del Tirreno all’ombra di secolari pini loricati rappresenterà l’abbraccio ideale fra Mediterraneo e Appennino, in un viaggio capace di sprigionare effluvi di salsedine e resina, di nettari e biblici agrumeti.

Numero massimo 14 partecipanti

N.B. Quota ridotta per iscrizioni entro il 1 Giugno

Programma

1

 

Martedì 16 Agosto 

 

Incontro alle ore 15 presso il B&B di Mormanno in cui soggiorneremo. Nel pomeriggio visita ad uno scenografico lavandeto e al centro culturale "La Catasta" di Campotenese. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Turista ★☆☆☆

Durata 1 h Dislivello 100 m Lunghezza 4 km

 

2

 

Mercoledì 17 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Trasferimento al Colle dell'Impiso. Trekking nel cuore del Parco Nazionale del Pollino per ammirare i pini loricati, veri e propri totem arborei di questo massiccio nel cuore del Mediterraneo. Al termine dell'escursione visita al Museo Paleontologico di Rotonda, dove sono conservati gli scheletri di un elefante e di un ippopotamo, ritrovati proprio nell'area del Pollino. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Appassionato ★★★☆

Durata 5/6 h Dislivello 800 m Lunghezza 14 km

 

3

 

Giovedì 18 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Visita alla grotta del Romito e allo straordinario Bos primigenius rupestre, inciso circa 11.000 anni fa da cacciatori del Paleolitico. Adrenalinico rafting lungo il torrente Lao fino a Papasidero. Pranzo al sacco. Visita del borgo di Papasidero. Nel pomeriggio degustazione presso un caseificio biologico di formaggi locali. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Turista ★☆☆☆

Durata 2 h Dislivello 50 m Lunghezza 4 km

 

4

 

Venerdì 19 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Escursione nell'area dell'Orsomarso lungo il corso del fiume Argentino fino alla cascata della Ficara. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio dal borgo di San Nicola Arcella scenderemo a piedi fino al mare per ammirare l'Arcomagno, una delle spiagge più belle d'Italia. Bagno al tramonto. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Principiante ★★☆☆

Durata 3 h Dislivello 300 m Lunghezza 8 km

 

 

5

 

 

Sabato 20 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Mattinata dedicata alla scoperta della cultura arbëreshë nel borgo di Civita, inserita nel circuito dei Borghi più belli d'Italia. Breve escursione fino al ponte del Diavolo, all'interno delle impressionanti Gole del Raganello. Pranzo tipico arbëreshë nel borgo di Civita. Nel pomeriggio visita al borgo di Morano Calabro, uno dei borghi più belli d'Italia. Cena libera. Pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Principiante ★★☆☆

Durata 3 h Dislivello 200 m Lunghezza 5 km

 

 

6

 

 

Domenica 21 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Trasferimento in auto e partenza da Diamante con motonave dal fondo trasparente per esplorare i fondali dell'isola di Cirella. Sosta per un bagno nelle acque cristalline che circondano l'isola. Visita al pittoresco borgo di Diamante, celebre per i suoi murales e per il Festival del peperoncino. Termine dei nostri servizi.

Costi

La tua guida

Gianluca Nicolini
Gianluca Nicolini

Guida AIGAE, Laureato in Lettere moderne, Violino e Didattica Musicale. Appassionato di cammini mediterranei, cultura monastica, escursionismo enogastronomico. Lingua Inglese. Guida GAE dal 2018.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Ti presentiamo il viaggio

Il Parco Nazionale del Pollino abbraccia il Mar Tirreno: rafting, grotte marine e Pini loricati

Desideri un viaggio estivo che ti permetta di assaporare sia il contatto con il mare che quello con i boschi e l’alta quota? Questa proposta nella Costa dei Cedri, alle pendici del Parco Nazionale del Pollino, è proprio ciò che fa per te! Saranno giornate in cui potremo stenderci al sole e immergerci in acque cristalline, così come inoltrarci in antichissime foreste, visitando piccoli borghi abbarbicati su montagne dal fascino primordiale. Conosceremo tradizioni popolari e culture millenarie che hanno trovato rifugio in questo angolo di Calabria tanto selvaggio quanto, al tempo stesso, ospitale. E sarà anche l’occasione per misurarci con un adrenalinico rafting lungo il corso del Lao, non prima di aver ammirato il bos primigenius nella Grotta del Romito,suggestiva testimonianza rupestre del Paleolitico. Scrutare l’orizzonte blu del Tirreno all’ombra di secolari pini loricati rappresenterà l’abbraccio ideale fra Mediterraneo e Appennino, in un viaggio capace di sprigionare effluvi di salsedine e resina, di nettari e biblici agrumeti.

Numero massimo 14 partecipanti

N.B. Quota ridotta per iscrizioni entro il 1 Giugno

Programma

1

 

Martedì 16 Agosto 

 

Incontro alle ore 15 presso il B&B di Mormanno in cui soggiorneremo. Nel pomeriggio visita ad uno scenografico lavandeto e al centro culturale "La Catasta" di Campotenese. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Turista ★☆☆☆

Durata 1 h Dislivello 100 m Lunghezza 4 km

 

2

 

Mercoledì 17 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Trasferimento al Colle dell'Impiso. Trekking nel cuore del Parco Nazionale del Pollino per ammirare i pini loricati, veri e propri totem arborei di questo massiccio nel cuore del Mediterraneo. Al termine dell'escursione visita al Museo Paleontologico di Rotonda, dove sono conservati gli scheletri di un elefante e di un ippopotamo, ritrovati proprio nell'area del Pollino. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Appassionato ★★★☆

Durata 5/6 h Dislivello 800 m Lunghezza 14 km

 

3

 

Giovedì 18 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Visita alla grotta del Romito e allo straordinario Bos primigenius rupestre, inciso circa 11.000 anni fa da cacciatori del Paleolitico. Adrenalinico rafting lungo il torrente Lao fino a Papasidero. Pranzo al sacco. Visita del borgo di Papasidero. Nel pomeriggio degustazione presso un caseificio biologico di formaggi locali. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Turista ★☆☆☆

Durata 2 h Dislivello 50 m Lunghezza 4 km

 

4

 

Venerdì 19 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Escursione nell'area dell'Orsomarso lungo il corso del fiume Argentino fino alla cascata della Ficara. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio dal borgo di San Nicola Arcella scenderemo a piedi fino al mare per ammirare l'Arcomagno, una delle spiagge più belle d'Italia. Bagno al tramonto. Cena a base di specialità locali e pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Principiante ★★☆☆

Durata 3 h Dislivello 300 m Lunghezza 8 km

 

 

5

 

 

Sabato 20 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Mattinata dedicata alla scoperta della cultura arbëreshë nel borgo di Civita, inserita nel circuito dei Borghi più belli d'Italia. Breve escursione fino al ponte del Diavolo, all'interno delle impressionanti Gole del Raganello. Pranzo tipico arbëreshë nel borgo di Civita. Nel pomeriggio visita al borgo di Morano Calabro, uno dei borghi più belli d'Italia. Cena libera. Pernottamento in B&B di Mormanno in camere doppie e triple con bagno privato.

 

 

Principiante ★★☆☆

Durata 3 h Dislivello 200 m Lunghezza 5 km

 

 

6

 

 

Domenica 21 Agosto

 

Colazione in agriturismo. Trasferimento in auto e partenza da Diamante con motonave dal fondo trasparente per esplorare i fondali dell'isola di Cirella. Sosta per un bagno nelle acque cristalline che circondano l'isola. Visita al pittoresco borgo di Diamante, celebre per i suoi murales e per il Festival del peperoncino. Termine dei nostri servizi.

Costi

Scarica PDF del viaggio

La tua guida

Gianluca Nicolini
Gianluca Nicolini

Guida AIGAE, Laureato in Lettere moderne, Violino e Didattica Musicale. Appassionato di cammini mediterranei, cultura monastica, escursionismo enogastronomico. Lingua Inglese. Guida GAE dal 2018.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Altri viaggi che possono interessarti