Marche nascoste:

l’Eremo di Valdisasso, San Silvestro e cena di bosco a Valleremita
Fabriano (AN)
Livello di difficoltà 2-escursione
18 € a persona
Difficoltà

Marche nascoste:

Fabriano (AN) - Mostra sulla mappa
Prezzo: 18 € (a persona)

Ti presentiamo l'escursione

Pedalata in sella alle comode MTB elettriche dal tramonto alla notte scoprendo il cuore delle Marche, l’Appennino fabrianese. Ci troviamo tra la catena appenninica umbro-marchigiana e la grande “Conca Camerte”, bacino pianeggiante che si estende da Fabriano a Camerino. Dai monti che dominano la vallata si alimenta il fiume Esino e qui incontriamo l’Eremo di Santa Maria di Val di Sasso che fu monastero benedettino femminile fino al recente restauro ed utilizzo da parte dei frati minori francescani. Scopriremo la tradizione legata al passaggio di San Francesco per poi salire al monastero di Montefano. Questo eremo, viene dedicato dapprima a S. Benedetto per poi cambiare nell’attuale San Silvestro dalla seconda metà del Cinquecento. Una volta che il crepuscolo avrà lasciato il posto alla notte, concluderemo la serata, per chi lo desidera, con la cena completa nel ristorantino di Valleremita a base di primi fatti a mano e la tradizionale crescia…

 

Principianti ★★☆☆

Lunghezza 12 km, Dislivello 550 m su strade sterrate e asfaltate a bassa frequentazione

 

Costi

La tua guida

Marche nascoste:
Pietro Spadoni

Responsab. Organizzativo

Laureato in Scienze Ambientali. Master di I Livello. Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggio. Accompagnatore turistico e Guida di MTB. Esperto in ornitologia, gestione aree protette. Lingue – Inglese, Francese Guida GAE dal 2005.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Ti presentiamo l'escursione

Pedalata in sella alle comode MTB elettriche dal tramonto alla notte scoprendo il cuore delle Marche, l’Appennino fabrianese. Ci troviamo tra la catena appenninica umbro-marchigiana e la grande “Conca Camerte”, bacino pianeggiante che si estende da Fabriano a Camerino. Dai monti che dominano la vallata si alimenta il fiume Esino e qui incontriamo l’Eremo di Santa Maria di Val di Sasso che fu monastero benedettino femminile fino al recente restauro ed utilizzo da parte dei frati minori francescani. Scopriremo la tradizione legata al passaggio di San Francesco per poi salire al monastero di Montefano. Questo eremo, viene dedicato dapprima a S. Benedetto per poi cambiare nell’attuale San Silvestro dalla seconda metà del Cinquecento. Una volta che il crepuscolo avrà lasciato il posto alla notte, concluderemo la serata, per chi lo desidera, con la cena completa nel ristorantino di Valleremita a base di primi fatti a mano e la tradizionale crescia…

 

Principianti ★★☆☆

Lunghezza 12 km, Dislivello 550 m su strade sterrate e asfaltate a bassa frequentazione

 

Costi

La tua guida

Marche nascoste:
Pietro Spadoni

Responsab. Organizzativo

Laureato in Scienze Ambientali. Master di I Livello. Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggio. Accompagnatore turistico e Guida di MTB. Esperto in ornitologia, gestione aree protette. Lingue – Inglese, Francese Guida GAE dal 2005.

Penali

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Altre escursioni che possono interessarti