Parco Naturale del Conero:

Picnic al tramonto, lucciole e grotte dimenticate
Sirolo (AN)
Livello di difficoltà 2-escursione
16 € a persona
Difficoltà

Parco Naturale del Conero:

Sirolo (AN) - Mostra sulla mappa
Prezzo: 16 € (a persona)

Ti presentiamo l'escursione

Imperdibile appuntamento per calarci nel magico mondo delle Lucciole, nel tepore di primavera che avanza! Questi piccoli insetti luminescenti rallegrano le serate d’inizio estate e celano segreti invisibili agli occhi ma che ci svelano un mondo notturno fatto di segnali amorosi ed abitudini curiose. Nel Parco Naturale del Conero lo scenario avvolge tutti i sensi: ginestre fiorite, macchia mediterranea e aromatiche pinete colpiscono la vista e l’olfatto. Dall'interessante chiesa di San Pietro al Conero con la splendida cripta scendiamo verso anfiteatri di roccia che ci sveleranno l'evento che ha sconvolto il clima del pianeta ben 65 milioni di anni fa provocando estinzioni di massa di molte specie animali tra cui i dinosauri. Sempre in cammino conosceremo i misteri che avvolgono le grotte romane. In un continuo avvicendarsi di scenari naturali e luoghi di culto dallo splendore unico, condivideremo il fascino delle notti d'inizio estate, da sempre capaci di ritemprare pienamente il corpo e l’anima.

 

Principianti ★★☆☆

Cammino 3 h, Dislivello 200 m, Lunghezza 8 km

Costi

La tua guida

Parco Naturale del Conero:
Bianca Maria Tonucci

Guida Naturalistica

Laureata in Scienze Naturali. Appassionata di viaggi “zaino in spalla” e botanica. Orto e apicoltura sono i suoi hobby. Lingue – Italiano e Inglese. Guida GAE dal 2019, Guida di MTB e Accompagnatore Turistico.

Penali e Assicurazioni

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Ti presentiamo l'escursione

Imperdibile appuntamento per calarci nel magico mondo delle Lucciole, nel tepore di primavera che avanza! Questi piccoli insetti luminescenti rallegrano le serate d’inizio estate e celano segreti invisibili agli occhi ma che ci svelano un mondo notturno fatto di segnali amorosi ed abitudini curiose. Nel Parco Naturale del Conero lo scenario avvolge tutti i sensi: ginestre fiorite, macchia mediterranea e aromatiche pinete colpiscono la vista e l’olfatto. Dall'interessante chiesa di San Pietro al Conero con la splendida cripta scendiamo verso anfiteatri di roccia che ci sveleranno l'evento che ha sconvolto il clima del pianeta ben 65 milioni di anni fa provocando estinzioni di massa di molte specie animali tra cui i dinosauri. Sempre in cammino conosceremo i misteri che avvolgono le grotte romane. In un continuo avvicendarsi di scenari naturali e luoghi di culto dallo splendore unico, condivideremo il fascino delle notti d'inizio estate, da sempre capaci di ritemprare pienamente il corpo e l’anima.

 

Principianti ★★☆☆

Cammino 3 h, Dislivello 200 m, Lunghezza 8 km

Costi

La tua guida

Parco Naturale del Conero:
Bianca Maria Tonucci

Guida Naturalistica

Laureata in Scienze Naturali. Appassionata di viaggi “zaino in spalla” e botanica. Orto e apicoltura sono i suoi hobby. Lingue – Italiano e Inglese. Guida GAE dal 2019, Guida di MTB e Accompagnatore Turistico.

Penali

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Chiedi informazioni: è gratis!

* campi obbligatori

Share

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Altre escursioni che possono interessarti