Bialowieza: magie dell’Inverno nell’ultima foresta vergine d’Europa

Bialowieza: magie dell’Inverno nell’ultima foresta vergine d’Europa

€655 a persona

Tutto il fascino dell’inverno di foreste e steppe del centro Europa. Ci troviamo in un mondo incantato, avvolto dal candido manto della neve sul confine orientale della Polonia, a cavallo con la Bielorussia. Qui scopriremo Bialowieza, l’ultimo lembo di foresta primordiale d’Europa, Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1932 e Riserva Mondiale della Biosfera. Qui è possibile passeggiare sotto alberi secolari e cogliere con lo sguardo procioni, alci, linci, castori, lupi, aquile anatraie. Un vero e proprio paradiso di biodiversità. Ma il vero padrone di questo posto incantato è il bisonte europeo, reintrodotto allo stato brado, dopo essersi estinto nel 1919. Ci muoveremo sui sentieri ricoperti di neve alle luci dell’alba e al tramontar del sole, i momenti migliori per osservare la vita della foresta. In più cammineremo all’ombra dei giganti, lungo il Sentiero delle Querce Reali, dove ad ogni pianta centenaria è stato dato il nome di un re polacco o un granduca lituano.

Il Bisonte Europeo ed altri veri e propri giganti alle prese col “generale inverno”

E’ il mammifero più grande d’Europa, e nel parco oggi se ne contano circa 300 esemplari. Dopo essere scomparso nel primo dopoguerra, venne reintrodotto in natura grazie ad alcuni esemplari allevati in cattività negli zoo. I maschi adulti possono arrivare a pesare anche 900 kg, superando di poco le dimensioni dei cugini americani. Ma oltre al bisonte nella riserva si può osservare anche l’Alce europeo, il più grande della famiglia dei cervidi. Nonostante le dimensioni (può raggiungere un’altezza di 2,3 m al garrese) riesce facilmente a passare inosservato tra le foreste e le torbiere.

L’ultima foresta vergine d’Europa sotto una coperta di soffice neve

Conosciuta anche come l’ultima foresta vergine d’Europa, Bialowieza è l’esempio di come dovevano presentarsi le pianure continentali dopo l’ultima glaciazione prima dell’impatto dell’uomo. Alberi immensi come palazzi che fanno da casa a tantissime specie. Nel Parco si trovano esemplari di tiglio, olmo e pino vecchi di 400 anni! Entrare all’interno della riserva integrale, dove tutto è lasciato al suo stato naturale, è un’esperienza unica dove all’uomo è concesso solo di camminare e lasciarsi rapire dall’animo più primordiale di questa terra.

Potrebbe interessarti anche…

Difficoltà ★★☆☆
Difficoltà ★★☆☆
Difficoltà ★★☆☆
12 Febbraio - 16 Febbraio 2020
1
1° Giorno
Volo aereo Bologna (07:45) con scalo all'aeroporto di Vienna per Varsavia (14:25). Trasferimento in pulmino fino al villaggio di Bialowieza. Ammiremo la foresta incantata ammantata da un candido strato di neve. Cena in ristorante, sistemazione e pernottamento in camere doppie, triple e quadruple con bagno privato in appartamenti di Bialowieza.
2
2° Giorno
Colazione in struttura. Ci alzeremo presto, poco prima dell’alba, per un’escursione con guida privata all’interno della riserva integrale di Bialowieza. Le prime luci del giorno offrono ottime opportunità di osservare la fauna selvatica, oltre a creare un’atmosfera unica. Nel pomeriggio visita al museo naturale del Parco del Palazzo. Se le condizioni meteo ce lo permetteranno proveremo percorrendo un tratto della linea ferroviaria in disuso che attraversa la foresta con la "Draisina", un veicolo ferroviario ausiliario leggero con azionamento manuale. Cena in ristorante. Pernotto in camere doppie, triple e quadruple con bagno privato in appartamenti di Bialowieza.

Principiante ★★☆☆

Durata 4 h, Distanza 10 km, Dislivello 100 m
3
3 Giorno
Colazione in struttura. Sfruttiamo di nuovo le prime luci del giorno per muoverci sulla neve alla ricerca di tracce e impronte per osservare più da vicino il Bisonte Europeo, sovrano silenzioso di questa foresta. Nel pomeriggio ci sposteremo in slitta trainata da cavalli sulla neve fino a raggiungere il Sentiero delle Querce Reali, dove ad ogni quercia centenaria è stato dato il nome di un granduca Lituano. Cena in ristorante. Pernotto in camere doppie, triple e quadruple con bagno privato in appartamenti di Bialowieza.

Appassionati ★★★☆

Durata 5 h, Distanza 12 km, Dislivello 100 m
4
4 Giorno
Colazione in struttura. Escursione con sci di fondo (facoltativa) per esplorare ancora qualche angolo nascosto di Bialowieza. Nel pomeriggio relax in piscina riscaldata e sauna. Cena in ristorante e poi riusciamo un’ultima volta nella foresta per ascoltare i richiami dei lupi! Pernotto in camere doppie, triple e quadruple con bagno privato in appartamenti di Bialowieza.

Principianti ★★☆☆

Durata 5 h, Distanza 8 km, Dislivello 100 m
5
5 Giorno
Colazione in struttura. Spostamento per Varsavia. Volo di rientro da Varsavia (15:10) con scalo all'aeroporto di Vienna per Bologna (18:55). Termine dei nostri servizi.
6
Guida difficoltà
Turista

Turista

Itinerari su stradine, mulattiere o larghi sentieri che non hanno difficoltà di orientamento e non richiedono un allenamento specifico. E’ tuttavia necessario non possedere difficoltà di deambulazione né patologie cardiovascolari. Dislivello massimo 200 m e durata massima di 3 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★☆☆☆

Principiante

Principiante

Itinerari su tracce ben definite. Richiedono un minimo di attrezzatura ed allenamento alla camminata su terreni collinari o montani poco ripidi. Dislivello massimo 400 m e durata massima di 4 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★★☆☆

Appassionato

Appassionato

Itinerari su sentieri o tracce ben definite, possono svolgersi in zone innevate a lieve pendenza. Richiedono un minimo di attrezzatura ed una sufficiente capacità di orientamento, allenamento alla camminata in montagna per alcune ore. Dislivello massimo 600 m e durata massima di 5 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★★★☆

Montanaro

Montanaro

Itinerari segnalati talvolta con qualche difficoltà: richiedono una discreta conoscenza dall’ambiente montano, passo sicuro e assenza di vertigini. La preparazione fisica dovrebbe essere adeguata ad una giornata di cammino abbastanza continuo. Dislivello superiore ai 600 m e durata superiore alle 5 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★★★★

INFORMAZIONI SULLA LOCATION

Clima e documenti

  • Clima continentale, in inverno la temperature  può variare da +5° a -10° con presenza di neve.
  • Disposizioni sanitarie: situazione sanitaria buona.
  • Documenti ingresso: carta d’identità in corso di validità.
  • Moneta: zloty polacco (1 € = 4,3 PNL) .

Costi

Quota per iscrizioni entro il 10 Dicembre 655 €
Iscrizioni dopo il 10  Dicembre  695 €
Caparra al momento dell’iscrizione €  150 (IBAN https://www.ilponticello.net/contatti/) Saldo finale della quota: 30 gg prima della partenza
Numero minimo di partecipanti: 7 iscritti
Informazioni ed iscrizioni: Telefono +39 0721 482607 Cell. +39 3387145465 Email pietro@ilponticello.net

LA QUOTA COMPRENDE

  • Volo aereo Bologna BLQ (7:45) - Varsavia WAW (14:25)  con scalo all'aeroporto di Vienna;
  • Pernotti in appartamenti  in camere doppie/triple/quadruple come da programma;
  • Cene n. 4 (escluso bevande) e colazioni indicate nel programma;
  • Trekking guidati nella Riserva integrale con guida locale;
  • Guida naturalistica e accompagnatore dall’Italia;
  • Visita guidata e Ingresso alla Riserva integrale di Bialowieza;
  • Escursione con giro sui binari con la Draisina;
  • Giro in slitta trainata da cavalli e falò conclusivo;
  • Ingresso al Museo Naturale di Bialowieza;
  • Ingresso in piscina termale con sauna;
  • Assicurazione assistenza tecnica e rimborso spese mediche

LA QUOTA NON COMPRENDE

    • Tasse aeroportuali variabili fino all'emissione dei biglietti (circa 90 €);
    • Noleggio sci facoltativo (5 € a persona);
    • Autovetture a noleggio (circa 80 €/pax inclusa copertura casko e guidatore aggiuntivo);
    • Escursioni facoltative e/o non previste nel programma;
    • Pranzi al sacco, bevande ai pasti e pasti non indicati nel programma;
    • Spese carburante, parcheggio e pedaggio autoveicoli;
    • Assicurazioni di annullamento ed extra personali;
    • Quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
Dettagli sulla sistemazione:
 coloro che viaggiano da soli o i partecipanti in piccoli gruppi in presenza di camere non esclusive o camerate sono abbinati in stanza con altri partecipanti. Tuttavia, è possibile richiedere la sistemazione in camera singola, che verrà assegnata previa disponibilità e al pagamento del supplemento indicato.
Viaggiatore in solitaria? Hai trovato il gruppo giusto! Tanti dei nostri partecipanti ci seguono sia per i contenuti delle proposte, sia perché sanno che nei nostri gruppi c'è la possibilità di fare nuove amicizie e conoscere persone interessanti. Le nostre guide faranno di tutto per metterti a tuo agio e per creare un clima positivo e allegro tra i partecipanti.
Allergie e regimi alimentari particolari: non dimenticate di segnalarci al momento della prenotazione le vostre esigenze alimentari. Richieste dell’ultima ora potrebbero non essere accettate. Tenete conto inoltre che spesso è difficile reperire alimenti particolari (p.e. senza glutine), e per questo vi raccomandiamo di portare con voi tali alimenti. Come sempre faremo del nostro meglio per venire incontro alle vostre esigenze.
Trasporti interni su auto private (sarà richiesta collaborazione alla guida di uno o più partecipanti)
Viaggiare con noi significa condividere i nostri Valori 

Contatti e Dati per bonifico

Agenzia Viaggi Il Ponticello Coop. a r.l. Strada della Chiusa 4/11, 61122 Pesaro (PU)
Telefono: +39 0721 482607 (lun/ven 9,30-18,30)
Cell. +39 338 7145465
E-mail: pietro@ilponticello.net
IBAN – IT19J0882613300000010102092
SWIFT/BIC – ICRAITRRMY0
Nella causale del bonifico indicare:
      1. Tipologia di attività per cui si effettua il versamento;
      2. Data e luogo dell’attività;
      3. Numero di partecipanti.
C.F./P.I./R.I. 02442890410
Numero REA: PS 182058
Capitale sociale € 10.000 versato € 10.000
Iscrizione Albo Cooperative n. A211782

Assicurazioni

Assicurazioni

Copertura Assicurativa – Polizza Europassistance Viaggi Nostop Gruppi – nota informativa visionabile al seguente collegamento
Su richiesta sono attivabilila Polizza Annullamento BASE Viaggi che va richiesta contestualmente alla prenotazione del viaggio in quanto deve essere emessa entro 24 ore dalla conferma di partecipazione, effettuando un unico bonifico specificando nella causale “caparra e polizza annullamento BASE”. Vedi dettagli al collegamento
In alternativa è possibile attivare la Polizza Annullamento Top fino a 15 giorni prima della partenza. Vedi i dettagli al collegamento
Penali di recesso

Penali di recesso

      • recesso fino a 30 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 25% sull’importo totale
      • recesso da 29 a 16 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 50% sull’importo totale
      • recesso da 15 a 6 giorni prima dell’inizio del viaggio: perdita del 75% sull’importo totale
      • recesso entro 5 giorni dall’inizio del viaggio: nessun rimborso
Le medesime somme dovranno essere corrisposte da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali d’espatrio.
Scheda Tecnica Agenzia Viaggi Il Ponticello

Scheda Tecnica Agenzia Viaggi Il Ponticello

Organizzazione Tecnica Il Ponticello Coop. a r.l., Strada della Chiusa 4/11, Pesaro (PU) – Telefono: 0721 482607 – email: info@ilponticello.net – sito: www.ilponticello.net – C.F./P.IVA: 02442890410 Autorizzazione n° 83/2012 del 04/05/2012, Provincia di Pesaro e Urbino Polizza – Responsabilità Civile Polizza n° 1505000670/E – Filo diretto Assicurazioni Spa Direttore Tecnico Dott. Federico Bassi – Periodo di validità del programma fino al 31 Dicembre 2020
Modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore – Paragrafo 12 – Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici, visionabile a questo collegamento
Parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio – Paragrafo 8 – Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici, visionabile a questo collegamento
Luca Dori

Luca Dori

Guida Naturalistica

Laureato in Scienze Geologiche. Accompagnatore Turistico. Esperto in tecniche di sopravvivenza. Appassionato di scienza e fisica della natura. Apicoltore e artigiano hobbista. Guida GAE dal 2015