Ciaspolata d’autore: sul Monte Nerone dipinto di bianco e pranzo da Martinelli