Viadelcampo: musica con l’organetto, tradizioni popolari e pranzo contadino

Viadelcampo: musica con l’organetto, tradizioni popolari e pranzo contadino

€28 a persona

Passeggiata nelle campagne di Monte San Vito, pranzo contadino e musica popolare

Trekking in ambiente rurale nel paese di Monte San Vito fulcro della tradizione del saltarello marchigiano e del buon cibo. La passeggiata si snoda tra campi coltivati, strade di campagna e boschetti dove incontreremo erbe e arbusti commestibili, panorami aperti fino al Conero e al Monte San Vicino. Andiamo alla scoperta delle tradizioni locali facendo tappa al meraviglioso B&b Viadelcampo, residenza di artisti, che ci offrirà prodotti genuini e locali cotti secondo tradizione allietati dalle note dell’organetto, strumento simbolo della tradizione marchigiana.

Cosa portare:

Mantella impermeabile, scarpe con suola scolpita, abbigliamento a strati, scarpe e calze di ricambio, acqua e snack.

Principianti ★★☆☆

Cammino 3 h, Dislivello 100 m, Lunghezza 6,5 km


Turista

Turista

Itinerari su stradine, mulattiere o larghi sentieri che non hanno difficoltà di orientamento e non richiedono un allenamento specifico. E’ tuttavia necessario non possedere difficoltà di deambulazione né patologie cardiovascolari.
Dislivello massimo 200 m e durata massima di 3 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★☆☆☆


Principiante

Principiante

Itinerari su tracce ben definite. Richiedono un minimo di attrezzatura ed allenamento alla camminata su terreni collinari o montani poco ripidi.
Dislivello massimo 400 m e durata massima di 4 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★★☆☆


Appassionato

Appassionato

Itinerari su sentieri o tracce ben definite, possono svolgersi in zone innevate a lieve pendenza. Richiedono un minimo di attrezzatura ed una sufficiente capacità di orientamento, allenamento alla camminata in montagna per alcune ore.
Dislivello massimo 600 m e durata massima di 5 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★★★☆



Montanaro

Montanaro

Itinerari segnalati talvolta con qualche difficoltà: richiedono una discreta conoscenza dall’ambiente montano, passo sicuro e assenza di vertigini. La preparazione fisica dovrebbe essere adeguata ad una giornata di cammino abbastanza continuo.
Dislivello superiore ai 600 m e durata superiore alle 5 h di cammino effettivo (soste escluse).

Difficoltà ★★★★

Potrebbe interessarti…

19 Aprile 2020

INFORMAZIONI SULLA LOCATION

Costi e Ritrovo

Quota: € 26 pagamento anticipato - € 28 pagamento sul posto

LA QUOTA COMPRENDE

  • Guida naturalistica al seguito;
  • Itinerario guidato nelle campagne di Monte San Vito
  • Pranzo a base di specialità culinarie caserecce (menù vegetariano e vegano su richiesta)
  • Intrattenimento con musica popolare marchigiana
Ritrovo:  h 10, Piazza della Repubblica, Monte San Vito AN
Punti d’interesse: Borgo di Monte San Vito, B&B Via del Campo
Come arrivare: con mezzi propri.  Fine attività: h 16 circa
Come iscriversi: evento a numero chiuso, prenotazione obbligatoria tramite e-mail, al telefono fisso (in orario ufficio) o al cellulare. Pagamento in contanti sul posto quota € 28. Pagamento anticipato quota € 26 tramite bonifico (IBAN: https://www.ilponticello.net/contact/) o PayPal o Satispay (in descrizione indicare luogo, data e numero partecipanti all’evento). Verificare che ci sia la disponibilità di posti prima di eseguire il pagamento.
Cancellazione: in caso di sostituzione di uno o più iscritti con altri non è prevista nessuna penale. In caso di annullamento almeno cinque giorni prima dell’escursione è previsto un rimborso dell’intera quota versata; dopo tale termine la penale è pari al 50% della quota versata. In caso di annullamento a meno di 24 ore dall’evento non è previsto alcun rimborso.

Contatti e Dati per bonifico

Agenzia Viaggi Il Ponticello Coop. a r.l.
Strada della Chiusa 4/11, 61122 Pesaro (PU)
Telefono: +39 0721 482607 (lun/ven 9,30-18,30)
Cell. +39 3341538292  Whattsapp +39 3703028464
E-mail: martina@ilponticello.net
IBAN – IT19J0882613300000010102092
Nella causale del bonifico indicare:
  1. Tipologia di attività per cui si effettua il versamento;
  2. Data e luogo dell’attività;
  3. Numero di partecipanti.

Martina Magini

Guida Naturalistica

Laureata in Sostenibilità Ambientale. Appassionata di piante officinali. Coltivatrice di piante aromatiche, impegnata nel monitoraggio della flora dunale. Lingue Inglese Portoghese. Guida GAE dal 2018